Centro Aida, i corsi e l’approccio Aiuca

Schermata 2015-09-16 alle 17.35.23Aiuca, nella scelta dei docenti, si avvale di professionisti nell’ambito della salute e delle scienze umane e di professionisti nel campo della salute e del benessere animale.

La formazione che proponiamo, in adeguamento alle norme proposte dalla conferenza Stato Regione adottata dal Ministero della Salute in data 3 novembre 2014, si basa sul rispetto di tutte le persone e tutti gli animali coinvolti nel programma e segue un approccio emotivo-relazionale per cui NON impiega animali addestrati ma animali educati. Riteniamo che addestrare un animale per stimolare un utente, sia sbagliato in quanto impedisce la spontaneità che è la base di un programma assistito.

L’interazione tra fruitore del programma e l ‘animale, deve essere un’emozione, un piacere, un brivido, come può esserlo un brano musicale o una qualsiasi espressione artistica o della natura. Solo in questi termini la presenza dell’animale può fare la differenza in un programma assistito.

Noi non proponiamo l’animale come “premio” conseguente ad un esercizio svolto o ad un promessa mantenuta, lo proponiamo come compagno, come complice, come amico.

Con lui supereremo la difficoltà! Con lui, non grazie a lui. Gli animali non guariscono! Sono i professionisti con le proprie competenze che guariscono le persone. Sono i medici, gli psicologi, i fisioterapisti, gli psicomotricisti, gli educatori professionali, gli infermieri e tutte le altre figure professionali che operano nel campo della salute, del benessere e dell’educazione delle persone.

Non investiamo i nostri cari animali di ruoli che non competono loro! Impariamo a rispettarli per ciò che sono perchè è proprio questo il motivo per cui sono speciali. La nostra esperienza maturata in 25 anni di lavoro sul campo ci ha permesso di elaborare nostre linee guida che si basano sul rispetto dei ruoli e delle competenze, sulla chiarezza delle definizioni e sulla semplicità.

Non abbiamo scoperto e tanto meno inventato nulla di nuovo, abbiamo semplicemente dato importanza alla relazione tra l’uomo ed un’altra specie, una relazione che definiremmo più un accordo tra l’uomo e l’animale, dove la voce dell’animale è rappresentata dal Pet Partners Aiuca.

Fonte aiuca.e